Davide Villa, il CMO di E.ON racconta le offerte del brand a “Solare B2B”

E.ON Davide Villa

Davide Villa, il CMO di E.ON racconta le offerte del brand a “Solare B2B”

Tempo di lettura: 3 minuti

Intervista Davide Villa

Davide Villa, Chief Marketing Officer di E.ON è stato intervistato dalla rivista “Solare B2B Efficienza e risparmio energetico”: ecco le dichiarazioni sulle principali offerte energetiche del brand

 

Davide Villa, Chief Marketing Officer di E.ON ha rilasciato un’intervista alla rivista “Solare B2B Efficienza e risparmio energetico”, dove ha parlato delle offerte del brand per il settore del fotovoltaico, affrontando anche tematiche legate alle soluzioni di E.ON per la mobilità sostenibile e il miglioramento dell’efficienza e del risparmio energetico delle aziende.

 

Fotovoltaico, le soluzioni di E.ON riprese da Davide Villa

Sono 13 mila i clienti che il brand E.ON vanta attualmente, comprensivi di famiglie e imprese. A distanza di un anno dall’acquisizione de La Casa delle Nuove Energie (C.D.N.E.) il bilancio può considerarsi positivo: grazie a questa collaborazione, infatti, E.ON ha potuto rafforzare la propria offerta in Italia, integrando a soluzioni per luce e gas anche offerte legate al risparmio energetico, fra cui il fotovoltaico, lo storage, la mobilità elettrica, le caldaie a condensazione e le pompe di calore.

Davide Villa, Chief Marketing Officer di E.ON, nell’intervista che si inserisce nel numero di novembre 2018 della rivista “Solare B2B Efficienza e risparmio energetico” ha esaminato le varie offerte che E.ON offre sul mercato. “Siamo impegnati nella messa a punto di soluzioni e servizi focalizzati sul fotovoltaico, con l’obiettivo di rendere più accessibile l’energia solare ai consumatori”, ha dichiarato Davide Villa a “Solare B2B Efficienza e risparmio energetico”.

Le esigenze dei consumatori sono state messe al centro delle dichiarazioni che Villa ha fornito al magazine. In particolare, il CMO di E.ON ha sottolineato come, al giorno d’oggi, i consumatori sono sempre più attenti al risparmio sui costi, ma al tempo stesso hanno sviluppato una particolare consapevolezza verso l’efficienza energetica e la capacità di ridurre i consumi, attraverso la scelta di soluzioni sostenibili. Gli utenti poi, sempre secondo Villa, risultano “più sensibili alla disponibilità di strumenti per la gestione in tempo reale e da remoto del consumo di energia elettrica e del riscaldamento domestico”.

Dall’intervista a “Solare B2B” è emerso anche come gli obiettivi strategici di E.ON per il prossimo anno sono focalizzati alla crescita del settore dell’autoproduzione domestica, attraverso il pacchetto E.ON SoleSmart. Quest’ultimo prevede la scelta di impianti composti da moduli fotovoltaici ad alta efficienza, insieme alla possibilità di avere un credito a tasso zero per poter pagare l’investimento in rate. Oltre all’offerta SoleSmart, Davide Villa ha annunciato alla rivista il prossimo lancio sul mercato italiano di E.ON Sunroof, “una piattaforma sviluppata in collaborazione con Google, e consente una valutazione personalizzata del potenziale dell’impianto fotovoltaico su tetto”.

 

Solare B2BMobilità sostenibile e efficienza energetica per le aziende, gli altri temi dell’intervista di Davide Villa

Al centro dell’intervista c’è stato anche il tema della mobilità sostenibile. Per questo settore Davide Villa ha evidenziato come E.ON dia la possibilità a 1 milione di veicoli in Europa, ogni anno, di effettuare la ricarica energetica, grazie a 4.000 colonnine di ricarica, che è previsto diventeranno 30 mila entro il 2020. Il brand ha proposto sul mercato italiano tre progetti legati proprio alla mobilità sostenibile: da una parte E.ON Drive Smart, che consiste in una soluzione di ricarica modulare per le strutture ricettive, dall’altra la partnership con BikeSquare per il noleggio di e-bike, e, infine, il concorso realizzato con l’Unismart dell’Università di Padova per la promozione di soluzioni per la mobilità elettrica in città.

Alla domanda di “Solare B2B Efficienza e risparmio energetico” sulle soluzioni di E.ON per il miglioramento dell’efficienza e del risparmio energetico per le aziende, Davide Villa ha risposto sottolineando come l’offerta del brand per le imprese sia strutturata in due rami principali. Il primo è rappresentato da E.ON Connecting Energy, “ovvero la realizzazione e la gestione di impianti di cogenerazione e trigenerazione presso i siti produttivi industriali”. Dall’altra parte E.ON è una ESCo certificata, grazie ai servizi di efficientamento energetico che offre per gli edifici, e che “vanno dal check-up energetico all’ammodernamento dell’illuminazione”.

 



Share On Facebook
Share On Twitter
Share On Linkedin
Share On WhatsApp